FasiOpen non riconosce...

Le seguenti prestazioni non sono riconoscibili:

  • le cure e/o gli interventi per l’eliminazione o la correzione di difetti fisici* o di malformazioni** preesistenti alla adesione a FasiOpen salvo quanto previsto dalla Garanzia "Protezione neonati";
  • la cura delle malattie mentali e dei disturbi psichici in genere, compresi i comportamenti nevrotici, le visite dello psichiatra, dello psicologo e la psicoterapia;
  • le protesi dentarie (fisse e mobili), gli impianti osteo-integrati, la terapia ortodontica, gli scheletrati, se non esplicitamente previsto nel Piano Sanitario;
  • le terapie medico-chirurgiche finalizzate all’estetica (salvo gli interventi di chirurgia plastica ricostruttiva resi necessari da infortuni o da interventi demolitivi avvenuti durante l’operatività del Piano Sanitario);
  • le cure, le terapie, gli interventi e qualsiasi atto chirurgico finalizzati al trattamento dell’infertilità e/o sterilità maschile e/o femminile e comunque tutti gli atti finalizzati alla fecondazione artificiale;
  • i Ricoveri in RSA (Residenze Sanitarie Assistenziali), in Strutture per lunga degenza;
  • il trattamento delle malattie conseguenti all’abuso di alcool e di psicofarmaci, nonché all’uso non terapeutico di stupefacenti o di allucinogeni;
  • le cure termali, ad esclusione di quanto previsto dal Piano Sanitario E;
  • gli infortuni derivanti dalla pratica degli sport aerei in genere o di qualsiasi sport esercitato professionalmente;
  • gli infortuni derivanti dalla partecipazione a corse o gare automobilistiche non di regolarità pura, motociclistiche o motonautiche ed alle relative prove ed allenamenti;
  • gli infortuni causati da azioni dolose compiute dall’assistito;
  • le conseguenze dirette o indirette di trasmutazione del nucleo dell’atomo di radiazioni provocate dall’accelerazione artificiale di particelle atomiche e di esposizione a radiazioni ionizzanti, salvo le radiazioni provocate dalla Radioterapia;
  • le conseguenze di guerra, insurrezioni, movimenti tellurici ed eruzioni vulcaniche;
  • le terapie non riconosciute dalla medicina ufficiale;
  • i vaccini ed i medicinali e/o sostanze usate per gli esami allergologici;
  • certificazioni mediche per rilascio patente, idoneità pratiche sportive;
  • imposta di bollo, diritti di segreteria, diritti amministrativi, spese per magazzino dei medicinali, rilascio della copia della cartella clinica, delle radiografie, dei vhs, dei cd, dei dvd, spese di viaggio;
  • emodialisi;
  • esami termografici;
  • iniezioni sclerosanti;
  • lenti da vista, lenti a contatto e montature;
  • medicina legale e medicina del lavoro;
  • medicinali non somministrati in degenza;
  • prestazioni di medicina generica comprendenti, tra l’altro, visite, iniezioni, fleboclisi, vaccinazioni, certificazioni varie, ecc.;
  • medicina omeopatica e/o alternativa;
  • qualsiasi terapia medica svolta in Day Hospital ed ambulatorialmente, escluse le terapie oncologiche: chemioterapia, radioterapia e terapia del dolore;
  • ricoveri in Case di Cura dedicate al benessere della persona;
  • terapie e/o atti chirurgici per l’impotenza maschile;
  • visita senologica;
  • visita effettuata dallo specialista in radiologia, in medicina aerospaziale, in idrologia, in igiene e medicina preventiva.

* Per difetto fisico si intende la deviazione dal normale assetto morfologico di un organismo o di parti di suoi organi per condizioni morbose o traumatiche acquisite.

** Per malformazione si intende la deviazione dal normale assetto morfologico di un organismo o di parti di suoi organi per condizioni morbose congenite.